Suite Affrescata

Suite posta al piano nobile del Palazzo Minerbetti con due grandi finestre che affacciano su Via Tornabuoni.

Conserva le caratteristiche originali di alcova e cappella affrescata interamente da Giacinto Fabbroni nel 1761, ma arredata ed organizzata per un comodo soggiorno. La suite è composta da una camera molto ampia divisa da un arco, nell'alcova trova collocazione un ampio letto matrimoniale con attiguo spogliatoio e un bagno completo nei toni del blu e bianco. La parte adibita a soggiorno è arredata con poltrone, tavolino e scrivania ed un ampio divano che può trasformarsi in un comodo letto doppio. Dal soggiorno si accede in una piccola stanza, finemente affrescata con dormeuse, da qui l'accesso al secondo bagno completo nei toni del verde.

Lenzuola di qualità superiore, accappatoi, ciabatte  e set di cortesia con articoli e cosmesi da bagno di  marca premium.