Firenze e dintorni

L’Hotel Tornabuoni Beacci si affaccia sulla splendida Via de’ Tornabuoni, una delle strade più famose al mondo per lo shopping di alta classe. In pochi minuti a piedi è inoltre possibile raggiungere le principali attrazioni del centro storico di Firenze: Piazza del Duomo, la Cattedrale di Santa Maria del Fiore con la maestosa Cupola del Brunelleschi, il Campanile di Giotto e il Battistero con la celebre Porta del Paradiso del Ghiberti.

Proseguendo lungo via de’ Calzaiuoli si raggiunge Piazza della Signoria con il Palazzo Vecchio, il cuore amministrativo di Firenze, la fontana del Nettuno, le volte gotiche della loggia della Signoria e la Galleria degli Uffizi, uno dei musei più importanti al mondo con capolavori d’arte di tutti i tempi. Da lì si raggiunge in pochi passi il Lungarno e il romantico Ponte Vecchio con le sue celebri botteghe orafe.

Al di là del Ponte Vecchio, proseguendo lungo via de’ Guicciardini, si raggiunge un altro dei palazzi più celebri di Firenze: Palazzo Pitti. Progettato dal Brunelleschi, in passato sede dei Granduchi di Toscana, di Lorena e della Corte Sabauda, ospita oggi la Galleria Palatina, la Galleria di Arte Moderna, il Museo degli Argenti e la Galleria del Costume.

Firenze ha molto da offrire anche al di fuori dei famosi itinerari storici del centro cittadino. A 10 km da Firenze si trova Fiesole, splendida cittadina in posizione panoramica dal grande valore storico, culla del Rinascimento e con testimonianze etrusche e romane.

Tra Firenze e Sesto Fiorentino (a 15km da Firenze) si trovano le splendide Ville Medicee, antichi complessi rurali appartenuti alla famiglia dei Medici, come Villa La Petraia e Villa di Castello, con i vasti giardini all’italiana. A poca distanza da Firenze si trova anche Bagni a Ripoli (10 km), con le terme e le vestigia di ville romane, Settignano (10 km), nei cui dintorni si trovano castelli e ville medievali, Badia a Passignano (30 km), dove tra le vigne e la campagna si trova la bellissima Abbazia di San Michele Arcangelo, Impruneta (18 km), patria della terracotta, la stessa con cui Brunelleschi costruì la cupola di Santa Maria del Fiore.

Sempre con comode gite in giornata da Firenze è possibile raggiungere San Gimignano (55 km), borgo racchiuso da splendide mura duecentesche, Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco dal 1990, Vinci (45 km), il borgo tra colline, ulivi e vitigni dove nacque e trascorse la sua infanzia Leonardo e la zona del Chianti, zona di produzione vinicola tra le più importanti al mondo, con i suoi pittoreschi borghi.